scroll_to_top.svg

Mantenimento del Territorio e delle Tradizioni

Il Vigneto, con l’impegno della nostra famiglia, continua a lavorare la terra e a conservare le tradizioni, come il muretto a secco, che non solo sono “caratteristiche” ma che sono anche di grande utilità. Infatti a causa dell’estrema inclinazione del nostro territorio, ciclicamente si verificano crolli di muri, con conseguenti probemi per la coltivazione.
Grazie alla grande esperienza di cui disponiamo, provvediamo alla ricostruzione del muro crollato, seconda una antica tecnica che consiste nel mettere sulla parte frontale sassi di medie e grandi dimensioni e sulla parte posteriore un’abbondante quantità di sassi piccoli, in dialetto “i recausi”.Questo per consentire alla pioggia di filtrare garantendo un adeguato drenaggio ed evitando così che il terreno eserciti un’eccessiva spinta sul muro stesso, causandone il crollo.
Ribadiamo quindi che il mantenimento del territorio è l’unica soluzione attuabile per garantire l’afflusso turistico nelle nostre splendide zone, e che così facendo si mantengono anche le tradizioni e i costumi tipici di un piccolo mondo che NON DEVE SPARIRE!
A nostro parere deve nascere nelle persone delle Cinque Terre un senso di appartenenza che porti alla creazione di un sistema agricolo nuovo che si basi però sulle esperienze e tradizioni del passato.

Scopri anche

17 Febbraio 2021

Il sentiero 537 : da Campi alle piscine di Pineda

scopri

3 Dicembre 2020

Anello Tramonti- Campiglia – Lemmen – Tramonti

scopri

23 Ottobre 2020

L’antico borgo di Lemmen a Riomaggiore

scopri

7 Ottobre 2020

Agricoltura alle Cinque Terre: l’uomo e la natura.

scopri

21 Aprile 2020

Monterosso: poeti, limoni e acciughe

scopri

22 Marzo 2020

Le spiagge delle Cinque Terre

scopri

24 Novembre 2019

Manarola: il borgo verticale

scopri

18 Settembre 2019

1919 – 2019 la vendemmia del centenario a Volastra

scopri

12 Aprile 2019

Il sentiero SVA tra Monterosso e Levanto

scopri

2 Dicembre 2018

La vernaccia: il primo vino delle Cinque Terre

scopri

18 Settembre 2018

Vendemmia 2018: grande raccolto a Volastra!!!

scopri

1 Maggio 2018

Il sentiero n. 531: da Riomaggiore a Manarola via Beccara

scopri

8 Novembre 2017

Vendemmia 2017: qualità e quantità per il vino DOC 5 Terre

scopri

12 Agosto 2017

Il sentiero n. 536 per Monesteroli: la scala per il paradiso

scopri

14 Marzo 2017

Il sentiero 509: Monterosso – Soviore

scopri

19 Gennaio 2017

Il passito delle Cinque Terre: da Rinforzato a Sciacchetrà

scopri

14 Gennaio 2017

La Ciclopedonale Maremonti: da Levanto a Framura

scopri

19 Novembre 2016

Da Monterosso a Vernazza passando per i santuari

scopri

23 Settembre 2016

Vendemmia 2016 : ottima qualità!

scopri

1 Maggio 2016

Il sentiero n. 530 – Da Volastra al Telegrafo

scopri

Vedi tutti
gli altri articoli